Elisa Pistis

Si è laureata in Beni culturali con una tesi sugli allestimenti originali del Teatro Lirico di Cagliari. In Sardegna ha debuttato al Teatro Massimo con uno spettacolo per la regia di G. De Monticelli e dal 2010 ha frequentato per tre anni l'Accademia d'Arte Drammatica Nico Pepe di Udine. Dopo il diploma fonda la Compagnia Teatrale Fronda Anomala nella quale, oltre ad essere attrice, si occupa anche di drammaturgia e regia degli spettacoli (date in Italia, Spagna e Belgio). Ha partecipato al Festival di Avignone con Mistero Buffo di Dario Fo ed è arrivata in finale al premio “L. Candoni” per drammaturgie originali con il monologo da lei scritto ed interpretato Il mio paese è donna.

Foto Alessandro Cani