20 GIUGNO: LA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

Il prossimo 20 giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Teatro Massimo di Cagliari si trasformerà in una speciale agorà per ospitare al suo interno la giornata di riflessioni dal titolo “NOIS – La Sardegna che accoglie. Migranti: da necessità a bisogno”. 

Nel corso della pomeriggio, intorno alle 18, Marco Baliani  – autore dello spettacolo Human con Lella Costa, e al momento in residenza artistica al Teatro Massimo di Cagliari – introdurrà lo spettacolo, raccontando le finalità e i modi di questa ricerca teatrale, nel frangente delicato che è il nostro tempo. Attraverso racconti, digressioni, pensieri e note personali Baliani si racconterà nel mezzo di questa impresa teatrale, narrativa e personale. 

Gli altri appuntamenti, calendarizzati tra le ore 10 e le 20, comprendono anche la proiezione di due video: “To whom it may concern” di Mohamed Zakaria Ali (cortometraggio tratto dall’Archivio delle Memorie Migranti) e “Sardegna terra di accoglienza”, mediometraggio diretto da Giusi Moccia. Accanto a questo, sono in programma momenti di confronto e di discussione e tavole rotonde funzionali a raccontare il coinvolgimento e l’impegno della Sardegna nel discorso internazionale delle migrazioni. Interverranno, tra gli altri il Presidente della Regione Sardegna – Francesco Pigliaru – e il prefetto di Cagliari – Giuliana Perrotta. 

I momenti della giornata saranno intervallati da brevi monologhi che sono parte di The Sirian Monologues (di Ashtar Theatre) letti per l’occasione da attori del Teatro di Sardegna coordinati da Rosalba Ziccheddu. Tra le 17 e le 20, infine, una lunga diretta streaming dalla street tv del Teatro Massimo seguirà i principali passaggi del convegno con servizi di approfondimento e interventi degli ospiti in studio. 

News

Martedì 21 Giugno

Sono online i primi racconti brevi scaturiti dalle riflessioni dei ragazzi del Liceo Oriani di Ravenna che hanno partecipato al progetto Human, promosso nelle scuole da Eni. Ravenna, dove lo spettacolo debutterà l’otto luglio 2016, è solo la prima città toccata da questa iniziativa. Nel corso dell’anno scolastico 2016/2017 il progetto arriverà anche a Milano, Venezia, Torino e Firenze. 

Giovedì 16 Giugno

Il prossimo 20 giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Teatro Massimo di Cagliari si trasformerà in una speciale agorà per ospitare al suo interno la giornata di riflessioni dal titolo “NOIS – La Sardegna che accoglie. Migranti: da necessità a bisogno”.